Novità e Informazioni sulle più belle Scarpe di Tendenza

Che scarpe indossare?

stuart_weitzman_platformsBeh dipende da cosa volete e dovete fare.

Per ogni occasione c’è un paio di scarpe pronta a sostenervi (in tutti i sensi).

Scarpe da pioggia, da tennis, da sera, da ufficio, da passeggio..ce n’è veramente per tutti i gusti basta considerare qalche elemento prima di decidere ed il gioco è fatto:

 – che tempo fa
– che impegni avete
– come siete vestiti
– quanto tempo pensate di dover stare fuori casa

Ok, rispondete a queste domande e vediamo quali sono i nostri consigli.

Per il lavoro
Certamente per tutti i giorni occorreranno le scarpe per il lavoro, se non fate lavori dove sono imposte, per la L 626, scarpe particolari (da lavoro), dovreste optare per scarpe comode, anche se il lavoro è di ufficio. Stare tante ore con i tacchi o con scarpe non comode non solo non giova alla nostra salute ma neppure al nostro umore. Quindi per i nostri impegni quotidiani scegliamo scarpe, si alla moda, ma anche comode. Per le amanti dei tacchi (come me) consiglierei tacco non superiore ai 5 cm oppure, nei mesi estivi, i sandali con un pò di zeppa cosicchè si possa godere dei privilegi del tacco senza che i nostri piedi soffrano alcunchè.

I modelli sneaker sono adatti per le più sportive, possono essere indossati anche con abiti più eleganti se non hanno colori troppo vivaci e vi assicuro che hanno un bell’effetto. Non è raro vedere manager in giacca e cravatta e sneaker ai piedi oppure donne con tailleur e scarpe sportive. E’ un modo per sdrammatizzare un abbigliamento rigoroso oltre che un modo per stare comodissimi. Poi ci sono dei modelli bassi di mocassino che sono verametne carini e si indossano come guanti.

Per il tempo libero
Ah se fosse per me tutto il mio tempo libero indosserei 11 cm di tacco. Ora poi che vanno di  moda anche con le tute da ginnastica sono proprio nel mio. Qua dipende molto dai vostri gusti e anche da cosa si intende fare, se si tratta di un aperitivo possiamo anche sacrificare i nostri piedi per un paio d’ore in scarpe non comodissime ma super belle, se dobbiamo andare a spasso con il cane certo che privilegeremo scarpe comode, le scarpe da tennis se è bel tempo, stivaletti bassi se piove, o qualsiasi altro modello comodo. Se dobbiamo andare a fare shopping è meglio scegliere scarpe non troppo complicate altrimenti rischiamo di interrompere la corsa per negozi per il mal di piedi. La sera chissenefrega della comodità, scarpe alte, decoltè o sandali o stivali a seconda della stagione, l’importante è che siano alla moda. Almeno la sera concediamoci il lusso di indossare le nostre scarpe preferite.

Per la casa
Chi l’ha detto che in casa bisogna stare in pantofole? Per chi non vuole rinunciare al piacere di indossare belle scarpe anche in casa ci sono tanti modelli bellissimi e comodi di sabot aperti o chiusi che vi faranno stare bene senza rinunciare alla moda.

Per lo sport
Dipende dal tipo di sport. Ci sono tantissimi modelli per ogni disciplina. Se praticate più sport l’ideale sarebbe di scegliere un paio di scarpe che possa andare bene un pò per tutto ossia per jogging, tennis, pallavolo. L’importante è che le scarpe che utilizzate per lo sport rimangano scarpe per lo sport, ossia non diventino anche da passeggio o da lavoro. Questo per una serie di motivi, se ad esempio andate in palestra è bene cambiarsi le scarpe direttamente in palestra.

Per ogni occasione ci sono le nostre scarpe ad accompagnarci, anzi a portarci. Quando decidiamo di andare a comprarne un paio occorre considerare a cosa ci serviranno oppure, se si tratta di uno sfizio (ossia l’acquisto più divertente), non pensiamo a niente e godiamoci quelle  che ci piacciono , certamente ci sarà l’occasione per sfoggiarle.

Pubblicità


Newsletter


    Vuoi ricevere comodamente sulla tua Mail, le migliori Offerte Online delle migliori Griffe su Scarpe e Abbigliamento? Iscriviti:

    Mail:
    Nome:
     Autorizzo trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)