La donna Louis Vuitton per l’autunno inverno 2011/2012, è sexy, fetish, per bene ma nel contempo ha un tocco di aggressività dovuti forse ai cappotti a doppio petto e dalle spalle larghe. La collezione sfoggia le maniche a pagoda e i collettini bianchi. La vita è da vera vespa con cinture bustino in pelle lucida. Lo stile ha tanto del bon ton ma rivisto e corretto in maniera pià grintosa.

Una sorta di stile da generale maggiore con pantaloni “alla zuava” e berretti in testa, ma non manca lo stile fetish chic fatto di blusette di voille trasparente e stivali in gomma dal tacco altissimo. Parlando, appunto, di scarpe, vediamo cosa propone il brand.
Bellissima e curata nei particolari la Décolletée realizzata in pelle monogram shining.Costa Eu 630,00

Un tocco di bon ton per la Décolletée realizzata in vernice nera con nastrini a contrasto. Costa Eu 740,00

Davvero bella la Francesina realizzata in pitone con inserto in pelliccia bordeaux. Unico neo? Il prezzo. Costa Eu 2.250,00

Belli abbinati a pantaloni da cavallerizza gli Stivali stringati realizzati in pelliccia rosa con inserti in pitone nero. Costano ben Eu 4.800,00

Da indossare anche a gamba nuda gli Stivali realizzati in gomma lucida bordeaux con chiusura laterale e plateau interno. Costano Eu 650,00


Vedi altre Scarpe Louis Vuitton