Carolina Herrera presenta la sua collezione Primavera-Estate 2012 presentando un’eleganza disinvolta ed originale. In passerella sfilano giacchini corti, abiti che arrivano al ginocchio o al pavimento, vestiti da sera arricchiti da elaborate decorazioni, ampi pantaloni a pieghe. I colori vanno dal giallo canarino al verde erba, al giada, dal blu fiordaliso al rosso al grigio dal color carne al nero

Tra i materiali troviamo la tela, la crêpe de chine,la crêpe di seta, il cotone, lo chiffon, il faille di seta, l’organza, il tessuto seersucker, la lana e seta, la maglia di seta. Le lavorazioni vanno dai ricami ai cristalli. E poi tante righe e stampe floreali

Per quanto riguarda gli accessori, Carolina Herrera propone cinture in simil-pelle, Matryoska bag abbinate secondo il colore dell’outfit, foulards di seta portati annodato attorno al collo come le dive degli anni Cinquanta alle quali si rifà anche il trucco e poi braccialetti rigidi multi colorati. Le scarpe che sfilano in passerella sono soprattutto i sandali con zeppa. Colorati, freschi, comodi, sono versatili e facili da indossare. Si possono abbinare al jeans ed al tailleur, all’abito elegante ed al vestitino informale.


Vedi altre Scarpe Carolina Herrera